by

Redazione

Apr 27, 2021

Accelerare il cambiamento e la transizione digitale: i 3 passaggi chiave per l'azienda

Più volte nell'ultimo anno si è parlato di come la pandemia da Covid-19 ha cambiato le abitudini delle persone ed il loro approccio al lavoro.

Da un lato questo evento così disruptive - quanto ai tempi e la modalità con cui si è presentato nella vita delle persone - è stata l’occasione per trovare e delineare nuove soluzioni organizzative, mentre dall'altro si è presentato come una opportunità per potenziare la dimensione digitale della propria organizzazione.

Tuttavia, sebbene questa ormai sia una opinione diffusa anche tra i leader delle organizzazioni, sono poche le realtà che riescono appieno a raggiungere i propri obbiettivi di transizione digitale.

La ricerca del Boston Consulting Group

Come emerge anche dalle ricerche del Boston Consulting Group, l’80% delle aziende e organizzazioni afferma che le dinamiche della digital adoption sono una scelta strategica necessaria, però solo il 30% afferma di aver raggiunto i propri obbiettivi di trasformazione digitale.

Il segreto del successo dipende secondo BCG proprio dalle persone, dalle loro attitudini e soft skills oltre che e dal percorso che viene delineato all'interno di un digital journey:

“When implementing digital technologies, more than two-thirds of an initiative's success depends on people and processes.”

Quali sono i 3 passaggi chiave per accelerare la transizione digitale e il cambiamento?

  1. Adattarsi ai modelli ibridi di lavoro: nel prossimo futuro post-pandemico la dimensione phygital sarà la protagonista del workplace. Il modello ibrido continuerà a persistere perciò è il momento di renderlo scalabile, sostenibile e semplice, senza lasciare indietro nessuno.
  2. Focalizzarsi sul cliente (ovvero sulle persone): guardare ad una progettazione del business che metta sempre più al centro le persone, i loro bisogni e desideri. Mettere al centro le preferenze degli utenti ed i loro comportamenti per capirli al meglio è sempre più fondamentale.
  3. Learn-it-all culture:l’apprendimento e la formazione devono essere parte integrante della cultura aziendale. Solo in questo modo le persone impareranno ad adattarsi alle nuove sfide delle New Ways of Working.
“In the new reality that is reshaping markets, industries, and customer interactions, accelerating digital is vital to survive and thrive.”

Cambiare le proprie abitudini per accelerare la transizione digitale

Una soluzione per una transizione digitale semplice, scalabile e sostenibile è hi |habit-inspiring platform, una digital coach che ha a cuore le persone, ispirandole ad adottare nuove abitudini grazie ad un training on-the-job, contestuale e specifico, per cambiare il proprio modo di lavorare e la cultura aziendale. Il coaching plan New Ways of Working è stato proprio progettato per accompagnarti verso le novità ed i trend del nuovo workplace!