by

Redazione

Apr 9, 2021

Come cambiare abitudini: consigli pratici (e soluzioni digitali)

Una abitudine è una disposizione o attitudine che si acquisisce attraverso azioni ripetute nel tempo; questa disposizione mentale è insita nel comportamento degli esseri umani. Le abitudini si applicano alla nostra vita di tutti i giorni, compresa quella lavorativa.

Creare, acquisire e consolidare nuove abitudini dal punto di vista lavorativo ci permette di vincere la sfida della digital adoption, attivando nuove attitudini, imparando nuove skills,consolidando l’apprendimento e lavorando meglio.

Abitudini & New Ways of Working

Nell'ultimo anno le nostre abitudini lavorative sono decisamente cambiate, come rivela anche il report di Microsoft Work Trend Index. Durante il 2020 i minuti trascorsi in meetings virtuali sono aumentati del 200% così come anche l’utilizzo da mobile.  

Ci bastano questi dati per capire che stiamo andando verso una nuova era delle abitudini lavorative: sempre più smart,digitali, flessibili e interconnesse. Per affrontare questa transizione è importante da un lato aumentare le proprie soft skills ma dall'altro mantenere sempre il focus sull'equilibrio tra vita privata e lavorativa. Oggi la sfida delle New Ways of Working è quella di creare e mantenere nuove abitudini digitali e mentali che ci permettano di vivere meglio e lavorare al meglio.

5 strategie per acquisire una nuova abitudine

Ma come si può acquisire e come nasce una nuova abitudine?

Il modello delle abitudini di Charles Duhigg sostiene che per acquisire e consolidare una nuova abitudine è necessario procedere mediante singoli step, semplici, da metter in pratica ogni giorno.

Nello specifico, Duhigg afferma che per determinare un nuovo comportamento, è necessario "installare" una nuova abitudine attraverso azioni ripetute: 

1.   iniziare con piccoli passi che richiedono uno sforzo minimo; 
2.   trovare un "grilletto da premere":un'abitudine già esistente, a cui agganciare il nuovo comportamento; 
3.   ripetere il comportamento ogni giorno, per almeno 30 giorni; 
4.   parlarne con qualcuno e assicurarsi di attenersi al comportamento; 
5.  partire da subito, senza rimandare.

 La nostra digital coach hi, habit-inspiring platform si basa proprio su questa teoria scientifica traducendola in un algoritmo che influenza i comportamenti degli utenti con una guida di coaching personalizzata, hi è infatti una voce gentile per le abitudini digitali di ogni persona!

 

Soluzioni digitali: habit-inspiring platform

Ma perché utilizzare proprio hi? Quali sono i principali benefici di hi come soluzione digitale per creare e far nascere nuove abitudini?

1.     Viene messo a disposizione di tutte le persone in azienda

2.     Promuove l’adoption di nuovi comportamenti attraverso un percorso di coaching personalizzato e on the job,che amplifica e rende sostenibili nel tempo le nuove skills

3.     È basato su un algoritmo con forti fondamenta scientifiche, che derivano da una conoscenza dei processi psicologici, neuropsicologici, e di change management. In questo modo, il programma può aiutare le persone nella creazione, acquisizione e nel mantenimento di abitudini digitali in modo ecologico e senza richiedere particolari sforzi da parte loro;

4.     Riesce a fornire feedback in tempo reale con un elevato grado di personalizzazione,identificando e processando i dati legati ai pattern di azione dei singoli utenti.

5.     Sfrutta i principi del micro-learning per enfatizzare il beneficio che consegue da ogni azione messa in atto dall'utente, così come il suo impatto sull'organizzazione. Tips e Nudges vengono presentati in una logica di coerenza con le preferenze, gli interessi e le capacità dell’utente.